Non perderti – Lettera ad un’amica

Non perdere te stessa per colpa di un uomo, della famiglia, degli amici. Di altri.

Non perderti per il desiderio di compiacere lui, loro. Ricorda a te stessa la sensazione di fermento nella pancia, quella che ti fa desiderare ardentemente qualcosa, quella passione che ti rende viva.

Non ti adagiare, non ti abituare… Perché non saresti più te ma una copia di qualcun altro. E non piaceresti più a lui, a loro. A te.

Loro amano la vera te. Tu ami te. Non perderti e non cambiare. Tu sei bella!

Ascolta la musica che ti ricorda chi sei, leggi i libri che parlano di te.

Sta sola.

E parla con le persone che ti ispirano. Frequenta i tuoi pari. Gli altri, lasciali stare: il tempo è prezioso. Allenati a pensare con la tua mente, allenati e non ti adagiare. Prendi energie positive da persone, luoghi e esperienze.

Viaggia e non fermarti.

Elimina la convinzione che quello che realmente sei e vuoi non piacerà a chi hai di fronte: uomo, datore di lavoro, famiglia, società. Sei bella così! È troppo facile, oltre che inutile, adattarsi al pensiero comune, quello scontato. È noioso. Sii curiosa!

Tira fuori te, la tua creatività. Il tuo pensiero è originale, autentico e nuovo, frutto di un lavoro della tu testa. E questo incuriosisce.

Ricorda sempre chi sei, non perderti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...